Condividi:

ciao a tutti,

oggi vi propongo un esercizio gioco sula difesa da utilizzare con un gruppo aquilotti (le abilità) lavorando sul controllo motorio e anticipazione.

Il gioco è semplicissimo ma aggiunge una variante cognitiva che comporta un’attenzione elevata dell’attaccante che deve proteggere la palla guardando la situazione di gioco.

Io lo utilizzo su due metà campo quando ho un numero elevato di bambini (gruppi di 18-20)

ecco di cosa si tratta:

Descrizione

Lavorare su due metà campo. (Dipende dal numero di bambini)
Dividere il gruppo in due squadre (attaccanti e difensori)
Per ogni metà campo comanda l’attaccante al centro che, quando vuole, passa nella porta e inizia ad attaccare il canestro. Questo è l’attivatore per gli altri due attaccanti.
Appena partono gli attaccanti, partono anche i difensori che devono cercare di rubare palla e difendere il canestro.

1pt se l’attaccante fa canestro
1pt al difensore se ruba palla

opzione: è possibile effettuare, tra attaccante e difensore (se recupera la palla), di due tiri aumentando di fatto l’agonismo

Si può lavorare con punteggio individuale, vince chi arriva prima a 12 punti (individuale)

se lavoriamo a squadre, manteniamo i ruoli e vince la squadra che arriva per prima a 36 punti e poi si invertono attaccanti/difensori

NON SI PUO’ PARTIRE DALLA STESSA POSIZIONE di attacco o difesa del turno precedente

Variante – Solo una coppia (attaccante-difensore) alla volta può entrare nell’area da 3 punti. Quindi le altre devono giocare 1c1 aspettando di entrare.

Variante – Gli attaccanti si muovono nel cerchio di metà campo e quando il capitano lo decide parte attraversando le porte.

Le varianti mi permettono di focalizzare il lavoro sul controllo motorio e sull’aspetto cognitivo (non più di una coppia nell’area dei 3 punti) aumentando così anche il carico.

 

Potete scaricare la scheda a questo link.

Loading...
Facebook Messenger for Wordpress
Available for Amazon Prime