Condividi:

ciao,
ecco un’altra idea per la festa del minibasket che permette di giocare anche se i bambini sono 10 o 100.

Tutti sicuramente avrete giocato almeno una volta al mitico “Gioco dell’OCA“, lo scopo del gioco è arrivare esattamente sull’ultima casella per potersi aggiudicare il premio finale.
Bene, prendendo spunto da questo gioco, ho cercato di calarlo nel nostro fantastico mondo del minibasket e utilizzarlo per le feste di Natale o di fine anno.
Ecco cosa vi serve….

Per prima cosa bisogna costruire un DADO GIGANTE, io ho utilizzato una scatola di cartone, che farà impazzire i bambini che dovranno lanciarlo in aria;
poi bisogna creare il tabellone del Gioco con tutte le caselle, qui vi consiglio di stampare su carta A3 le singole caselle e collocarle con nastro adesivo sul campo o, come ho fatto io, sui materassini;
bisogna creare dei segnaposto per ogni squadra partecipante, utilizzando dei cinesini con il nome delle squadre, ma qui potete sbizzarrivi e creare delle sagome di cartone da mettere sui birilli o cinesini;
Materiale per le singole stazioni, che corrispondono alle caselle del tabellone, quindi: cerchi, coni, cinesini, nastro adesivo, bende, bicchieri, birilli, palline da tennis, scatoloni,bidoni e quant’altro in base alla vostra fantasia con cui avete realizzato il tabellone;
Marcatori per bambino, potete usare dei nastri colorati, delle pettorine, o alla peggio pennarelli colorati con cui segnare i singoli componenti della squadra;
Musica: ottima per decidere il tempo per ogni singolo gioco, per far ballare i bambini, per fare giochi di musica da inserire nella festa come Jolly.

Detto questo l’importante per la buona riuscita della festa è la coordinazione tra il Presentatore, i capitani delle squadre e i guardiani delle stazioni. bisogna quindi avere uno staff di almeno 10-12 persone a seconda di quante sono le squadre.
L’ideale è avere un capitano, solitamente un genitore o un bambino della categoria esordienti;
un istruttore per ogni stazione in modo che possa gestire il gioco individuale, se non disponibile si possono scrivere le indicazioni per ogni stazione e quindi questo compito viene demandato ai capitani.
Perchè si può giocare con 10 o con 100 bambini indifferentemente? semplice, perchè possiamo variare il numero delle stazioni e il numero delle squadre. esempio se ho 40 bambini posso dividerli in 4 squadre da 10, 8 squadre da 5 o in 10 squadre di 4. Tenete presente che per ogni stazione potranno giocare più squadre contemporaneamente quindi l’ideale è avere 2-3 stazioni per casella.

Bene, fatte le squadre, diamo inizio al gioco.
Per meglio gestire la sequenza ed avere il controllo è consigliabile che ogni squadra a turno lanci il dado e posizioni il proprio segnaposto sulla casella corretta e poi andrà ad effettuare la gara indicata. Possiamo decidere che ogni gara ha la durata di 2 minuti e, quindi. tutte le squadre gareggeranno contemporaneamente.
In questo modo avremo meno confusione e il controllo delle singole stazioni.
L’aternativa è quella che ogni squadra, dopo aver lancaito il dato e spostato il segnaposto, esegua subito la gara (sempre della durata di 2 minuti). In questo modo avremo meno tempi morti ma la gestione diventa più complicata e lo staff per coordinare il tutto deve essere maggiore.

nel tabellone potete inserire caselle speciali quali:
SUPERSFIDA – la squadra che occupa questa casella deve sfidare un’altra squadra ad una determinata gara
TIME-OUT – durante il 2 minuti delle gare, la squadra che si ferma su questa casella deve BALLARE un tormentone (e qui è utili l’impianto audio)

Potete anche inserire momenti JOLLY dove fare una gara di tiro con tutte le squadre contemporaneamente, chi vince avanza di un numero predefinito di caselle

come nel gioco dell’OCA, il gioco finisce quando una squadra si posiziona sull’ultima casella.

Vi assicuro che più i bambini sono piccoli più è divertente. Il gioco è aperto e a seconda dei vostri bambini potete inserire gare adeguate; vi invito comunque ad inserire giochi di abilità che esulano dal minibasket che però siano coinvolgenti.

spero di avervi dato uno spunto per l’organizzazione della festa, a questo link trovere il materiale in formato pdf.
se avete commenti o altro scirvetemi.

ciao

Loading...
Facebook Messenger for Wordpress