Condividi:
luna park
luna park

Ciao,

vi avevo lasciato con gli ultimi due articoli dove presentavo la lezione per la categoria Pulcini in cui il filo conduttore era il Luna Park. Bene, adesso riprendiamo da dove eravamo rimasti.

Abbiamo spiegato ai bambini il tema della lezione, abbiamo acquistato i biglietti e siamo entrati nel Luna Park e abbiamo conosciuto il “Giostraio” che ci ha fatto vedere la Scatola Magica che contiene tutti i giochi delle singole giostre.

Adesso vi illustro due giochi: La sala degli Specchi e La pesca speciale.

La sala degli specchi.

Gli_specchi

Tutti i bambini hanno un pallone a testa, formare delle coppie e definire il comandante per ogni coppia a cui verrà affidato “LO SPECCHIO” (cinesino).
Al via del giostraio (Istruttore). i capitani corrono per il campo palleggiando (o tenendo la palla sotto braccio – dipende dal grado di capacità motorie) ed il compagno lo segue.
Quando vuole il capitano posa lo specchio a terra e si gira. a questo punto il compagno che lo segue deve imitare tutto quello che fa il capitano come se fosse allo specchio. Quando il capitano si stanca, riprende lo specchio e inizia a correre per trovare un’altro spazio libero dove appoggiarlo.
Note:in base al livello, gli spostamenti si possono fare anche senza palleggiare.
Varianti:
Quando il giostraio dice “Cambio Specchio” si invertono i ruoli.
Quando il giostraio grida “Specchio Rotto” bisogna appoggiare lo specchio a terra e ogni coppia deve cercare un altro specchio (cambio del cinesino).

Potete scaricare il file in formato pdf a questo link 

Download “Luna Park: la sala degli specchi” Gli_specchi.pdf – Scaricato 159 volte – 121 KB


La pesca speciale

La_Pesca

Dare ad ogni bambino un cerchio (amo da pesca) e disporli lungo la sponda del lago (riga da tre punti) che non possono superare. All’interno della riga da tre punti disporre 10-12 birilli (pesci).

Al via del giostraio si inizia la pesca. Ogni bambino dovrà lanciare l’amo per prendere il pesce (il cerchio deve intrappolare il birillo), ad ogni lancio poi corre a riprendersi l’amo e ritorna sulla riva per fare un altro tiro.

Ogni volta che riesce a catturare un pesce prende 1pt. Vince il primo che arriva ad un determinato punteggio.

Variante: Vince chi fa più punti in un determinato tempo.

Variante: Se i cerchi si toccano il punto non vale

Variante: Ogni volta che prendo un pesce lo riporto a riva. Quando non ci saranno più pesci nel lago, vince chi ne ha presi di più.

Potete scaricare il file in formato pdf a questo link 

Download “Luna Park: La pesca” La_Pesca.pdf – Scaricato 161 volte – 90 KB

 

Nel prossimo articolo vi illustrerò altri giochi da inserire nella lezione.

a presto.

Newsletter


Iscriviti alla mia newsletter, riceverai mensilmente tutti gli articoli del mio blog e idee lezioni da provare subito in palestra con i tuoi gruppi.

[wysija_form id=”1″]


Di

Istruttore Nazionale Minibasket Allenatore di Base Istruttore Easybasket

Minibasket.info è un blog creato senza scopo di lucro con l'obiettivo di diffondere la cultura del gioco del Minibasket. Con una tua donazione contribuirai a sostenere minibasket.info e tutti i futuri progetti nella diffusione di questo bellissimo gioco

Dona 2€

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.

Totale Donazione: €2,00