Condividi:

sviluppo della capacità di orientamento con l’utilizzo del palleggio.

Ciao a tutti, oggi sono a proporvi un gioco sull’orientamento utilizzando il palleggio, e relativa progressione didattica fino all’1c1.

Descrizione

Figura 1

Giocatori divisi in 2 squadre disposte negli angoli di fondo campo, tutti con la palla.

Appena l’istruttore grida “Pronti” i primi della fila in palleggio corrono a raggiungere l’ostacolo (sedia, birillo grande,cubo, ecc…). Il primo che tocca l’ostacolo prende il potere.

Figura 2

Chi ottiene il potere si posizione dietro all’avversario tenendo aperto il palleggio.

Chi ha guadagnato il potere, quando vuole, parte in palleggio per raggiungere uno dei due coni palleggiando con la mano esterna, mentre l’altro andrà al cono opposto. Si procede andando a canestro, il primo che segna guadagna 1pt. per la propria squadra.
I secondi della fila partono quando lo spazio al centro del campo, dove c’è l’ostacolo, rimane libero.

Figura 3

Variante / Progressione 1.

Chi arriva per primo all’ostacolo, non si posiziona più dietro al compagno, ma inizia a palleggiare intorno all’ostacolo usando la mano esterna e scegliendo il senso che vuole; l’altro segue.
Chi ha il potere decide quale cono raggiungere e l’avversario lo segue.

Figura 4

Giunti sul cono chi è davanti decide se andare a canestro passando all’interno o all’esterno rispetto il cono stesso, chi segue dovrà fare la scelta opposta. Il primo che realizza prende 1pt. per la propria squadra.

Figura 5

Variante 1c1 / Progressione 2

Disporre altre due file di bambini senza palla a metà campo che fungono da serbatoio.
Una volta determinato chi ha il potere, l’altro giocatore passa la palla al compagno a metà campo prima di mettersi a girare intorno all’ostacolo seguendo l’avversario con il potere.
Chi ha il potere decide quale cono raggiungere prima di andare a canestro; chi è senza palla deve passare nel cono opposto prima di difendere 1c1.

Suggerimenti

Variare la posizione delle file e dei birilli per dare angoli differenti per attaccare il canestro.

Osservare

Verificare che i giocatori abbiano appreso come orientarsi in campo in base alle scelte degli avversari e che sfruttino gli spazi disponibili.


4 download

Speedy_Lampone

Esercizi relativi a questo articolo

Qui potrai scaricare il file zip con tutti i diagrammi e le immagini da utilizzare con il programma PlayBookXI di basketcoach.net

-5 gold-credit


Di

Istruttore Minibasket, allenatore, Laureato in scienze Motorie, sport e salute LM67, fisioterapista.

Ottimo spunto, si presta a diverse varianti. Ho solo un paio dì osservazioni. La prima parte mi sembra più adeguata a un quadro abilità essendoci tanto spazio a disposizione. Analogamente nell’1c1 darei meno tempo all’attaccante, facendo recuperare il difensore per linee centrali o addirittura fianco a fianco.

Ciao Andrea,
sul quadro abilità, dipende dal gruppo che alleni e quali sono i tuoi obiettivi.
Per l’1c1 concordo che è possibile in un primo momento costringere l’attaccante a superare il birillo esternamente e il difensore, invece, passa centrale per chiudere la linea attaccante-canestro. Poi in un secondo momento lavorare, come dici tu, fianco a fianco.

Domande? Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × cinque =

Minibasket.info è un blog creato senza scopo di lucro con l'obiettivo di diffondere la cultura del gioco del Minibasket. Con una tua donazione contribuirai a sostenere minibasket.info e tutti i futuri progetti nella diffusione di questo bellissimo gioco

Dona 2€

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Informazioni carta di credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.

Totale Donazione: €2,00