Lettera di un genitore all’istruttore