Condividi:

Ciao, oggi rivisitiamo un classico gioco per rincorrersi in palleggio nel quadro delle conoscenze utilizzando i fondamentali del palleggio e tiro: Scappo a Canestro, conosciuto anche come Cani e Gatti). Il gioco può essere fatto come gioco di potere o a squadre e con l’utilizzo del “pensatoio” è possibile impegnare 6 bambini contemporaneamente tenendo alto il ritmo e l’attenzione.

Descrizione:

Dividere i bambini in 2 squadre: “CANI” e “GATTI” e disporli a metà campo una di fianco all’altra come in figura.
Definire uno spazio delimitato “PENSATOIO” dove i bambini possono correre indisturbati prima di scappare a canestro.

Al pronti dell’istruttore i primi di ogni fila occupano il pensatoio e iniziano a palleggiare; il “GATTO” comanda e deve scappare dal “CANE” che lo insegue. Quando chi ha il porete lo decide esce dal pensatoio passando da una delle due porte delimitate dai birilli e scappa a tirare a canestro. Obiettivo è fare canestro prima di essere toccato dal cane per guadagnare un punto e mantenere il potere. Se il cane tocca il gatto prima del tiro, guadagna un punto e potere per la propria squadra.

Appena il pensatoio si è liberato deve entrare un’altra coppia che deve palleggiare in attesa di capire chi ha il potere

Variante:

• all’interno del pensatoio si può cercare di rubare la palla; chi ruba la palla conquista il potere
• ridurre lo spazio del pensatoio
• Aggiungere due porte al limite dell’area, chi ha il potere decide in quale porta tirare, l’altro di adegua.

 

Come sempre potete scaricare la scheda completa a questo link: 

Download “Le conoscenze (7/8 anni): Scappo a Canestro” ScappoAcanestro.pdf – Scaricato 272 volte – 129 KB

 

Se ritieni utili i contenuti di questo mio blog, puoi contribuire con una donazione. Grazie.


Loading...
Facebook Messenger for Wordpress