Condividi:

Ciao a tutti, si avvicina il Natale e come ogni anno ogni associazione sportiva organizza per i suoi iscritti feste, giochi e cene. Oggi volevo darvi qualche idea su come organizzare la festa di Natale con i bambini del minibasket.

Partiamo da alcune domande che dobbiamo porci:

  • A chi è rivolta la festa? a tutti gli iscritti, quindi basket e minibasket, o solo ai bambini ?
  • quanti saranno i partecipanti? 30-40-100?
  • Gli spazi da utilizzare sono limitati al campo di gioco o abbiamo altri spazi?
  • vogliamo fare una festa a tema o solo gare?

Date le dovute risposte alle domande sopra riportate, possiamo procedere all’organizzazione della festa. Consiglio di preparare volantini e avvisare i genitori (che contribuiranno al rinfresco finale) in modo da avere un numero certo di partecipanti, o quanto meno, che si avvicini al numero reale dei bambini presenti. Preparate inoltre delle liberatorie nel caso volete far partecipare fratelli o genitori per dar modo a tutti di partecipare e, così, fare provare l’attività del minibasket.

Check-in

La fase di check-in è molto importante perché determina la composizione delle squadre, quindi dobbiamo preventivamente preparare un elenco di giocatori suddivisi in squadre equilibrate per garantire che il pubblico ed i partecipanti siano coinvolti fino alla fine. Quindi ogni bambino che si registra deve avere il nome associato ad una squadra ed un colore (utile utilizzare nastrini colorati o altro per contrassegnare i giocatori).

Apparecchiare la palestra

Per ottimizzare i tempi ed evitare lunghe pause, dobbiamo predisporre tutti gli attrezzi in palestra, dividere le singole aree di gioco e avere tutto a portata di mano. Questo permette ai partecipanti di entrare subito nel clima della festa

Capitani

Assegnare ad ogni squadra un capitano che può essere un adulto (istruttore, genitore) o un giocatore del settore giovanile o della prima squadra; in quest’ultimo caso è utile perché fa sentire il bambino parte dell’associazione.

Coordinatore

E’ importante avere una persona che gestisca la festa tenendo i tempi dei giochi, la sequenza e che sappia intrattenere i bambini e il pubblico. E’ fondamentale per la buona riuscita dell’attività.

Rinfresco

Questa parte, anche se esula dal compito degli istruttori, è solitamente gestito dai dirigenti e genitori che portano torte, dolci e altro. Per evitare spiacevoli episodi, è opportuno avere la lista degli ingredienti di ogni torta o dolce da esporre. E’ possibile, anche in questo caso, fare una gara tra genitori per il dolce più buono o quello più originale con tanto di giuria formata dallo STAFF TECNICO.

 

Di seguito vi sottopongo due idee che di fatto sono molto differenti

Festa a tema I Pirati e l’isola del tesoro.

La combinazione di giochi con una storia a tema e l’inserimento di indovinelli non inerenti il minibasket può aiutare a coinvolgere nel gruppo anche bambini che da poco praticano questo gioco sport. Al termine di ogni gioco verrà dato ad ogni squadra una busta contenente dei quesiti (indovinelli, anagrammi,ecc…) che dovranno essere risolti (in un tempo massimo di 5 minuti) e consegnati alla giuria che valuterà le risposte e assegnerà punti extra. Al termine dell’ultimo gioco verrà consegnata ad ogni squadra la mappa del tesoro con le indicazioni per trovare il forziere. Chi indovinerà per prima la posizione esatta di dove è sepolto il tesoro, avrà un bonus extra (es. 50punti).
I premi per i partecipanti possono essere monete di cioccolato, caramelle e altro.
Per prima cosa dobbiamo dividere i bambini in 8 o 4 squadre (per non averne più di 15 per squadra) e assegnare ad ognuna un nome di fantasia da riportare su un tabellone riepilogativo dei punteggi.
Alla base di tutta la festa c’è una storia di pirati associata ai vari giochi e vi invito a leggere questo articolo I PIRATI ED IL TESORO PERDUTO

Gioco dell’OCA

Tutti sicuramente avrete giocato almeno una volta al mitico “Gioco dell’OCA”, lo scopo del gioco è arrivare esattamente sull’ultima casella per potersi aggiudicare il premio finale.
Bene, prendendo spunto da questo gioco, ho cercato di calarlo nel nostro fantastico mondo del minibasket e utilizzarlo per le feste di Natale o di fine anno.
Potete avere tutti i dettagli di come organizzare il gioco leggendo questo articolo Il Gioco dell’OCA

 

Spero di esservi stato di aiuto nel darvi qualche idea per la festa di Natale.

Ciao e buona Natale a tutti.

 

Fai una donazione

Condividi:

Perchè fare una donazione a www.minibasket.info?

Le vostre donazioni, anche minime, ci permettono di seguire corsi di aggiornamento, di prendere materiale per fare riprese video e acquistare software per migliorare il nostro blog.

Quindi, quando scaricate materiale tecnico, dispense o leggete un articolo utile, pensate che dietro a tutto questo c’è un team di istruttori che contribuisce con la loro esperienza a creare e diffondere un modello di minibasket a misura di bambino.

Vi ringraziamo anticipatamente.

Grazie

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €0,50

Loading...
Facebook Messenger for Wordpress