Condividi:

Ciao a tutti, oggi volevo soffermarmi sulla parte della lezione relativa all’attivazione, come già scritto in L’importanza della gestione del tempo nella lezione di minibasket. e in altri miei articoli quali dal caos al minibasket; che è una fase importante della lezione perché è quel tempo di transizione che permette ai bambini di lavorare individualmente senza pausa consumando il massimo delle energie accumulate stando seduti in classe. Bene oggi riprendo un gioco che può essere banale, infatti ero indeciso se inserirlo nel quadro delle conoscenze o in quello delle abilità, ed o scelto quest’ultimo solo perché ho inserito una progressione che spinge il bambino a superare sempre più i suoi limiti. Forse sbagliando, ho pensato di inserirlo nel quadro delle conoscenze e con obiettivo la combinazione motoria.

Come potete vedere, partendo da un esercizio semplice e cambiando poche regole o varianti, è possibile utilizzarlo per raggiungere altri obiettivi.

Premesso questo, il gioco consiste nel palleggiare liberi per il campo con la palla cercando di non scontrarsi e andando alla massima velocità: facile giusto? qui siamo nel quadro delle conoscenze e, limitando via via gli spazi, lavoriamo sul controllo motorio. Nello svolgimento del gioco potrete vedere come si è passati dal Controllo motorio nel quadro delle conoscenze, alla combinazione motoria nel quadro delle abilità

Sviluppo del gioco

successivamente divido i bambini in due squadre e, volendo posso lavorare su due metà campo differenti assegnando un CAPITANO ed un VICE-CAPITANO che gestiscono quando partire e quando fermarsi in palleggio.

possiamo inoltre pensare di introdurre il fatto che, mentre palleggio, posso rubare la palla al compagno.

… introduciamo la “collaborazione”

Aumentiamo le difficoltà sul controllo motorio inserendo il fatto che chi è stanco può riposarsi posando la palla tra le gambe e facendo vedere le 10 dita, per poter riprendere a palleggiare, deve ricevere la palla da un compagno per poi ripassarla (introduzione del passaggio) .

Adesso aumentiamo il carico cognitivo dicendo che posso scambiare la palla solo con i compagni della propria squadra, in questo caso aumenta l’attenzione e il fatto che devo guardare prima di passare la palla.

… introduciamo la “Combinazione Motoria”

Adesso per passarsi la palla basta far vedere 5 dita al proprio compagno e, senza smettere di palleggiare, ci scambiamo la palla; in questo caso ho inserito come obiettivo la combinazione motoria, alzando di fatto anche il quadro delle conoscenze.

Successivamente passo da un’attivazione individuale ad una di squadra inserendo la parte agonistica: Ogni volta che passo la palla ad un mio compagno e la ricevo, la squadra guadagna 1pt. contare ad alta voce i punti; in questo modo mi aspetto che aumentino i numeri di passaggi e, oltre alla velocità di esecuzione, anche la capacità dei bambini di trovare subito un compagno con cui scambiarsi la palla.

Come potete vedere, dal semplice esercizio di palleggio per il campo, ho introdotto la collaborazione e la combinazione motoria;

Ma posso fare altro?

Certamente, adesso che tutti i bambini hanno capito come muoversi e hanno preso confidenza su come scambiarsi la palla, alzo ulteriormente l’asticella inserendo alcune variabili quali:

Non posso palleggiare dentro l’arco dei 3pt. riducendo ulteriormente lo spazio di gioco e variando le distanze e le linee di passaggio.

Adesso aggiungo la regola che, posso sfidare un avversario, come? semplice, chiamando palla per scambiarla; dopo lo scambio, si attacca nel canestro più lontano (rispetto a chi ha chiamato palla); il primo che segna prende 1pt. individuale.

Aumentiamo il carico “cognitivo”

Nella sfida a canestro, non possono esserci presenti più di 2 coppie (4 giocatori) nell’area dei 3pt.; in questo caso il bambino che vuole sfidare deve prima controllare se l’area è libera e, nel caso non lo fosse, aspettare a sfidare il compagno o aspettare che si liberi (in questo caso però si perde il vantaggio)

Come sempre potete scaricare la scheda completa utilizzando il tasto a fine pagina.

Condividi:

Importo personalizzato

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.

Totale Donazione: €0,50

Download “Le abilità: Passo e Tiro (collaborazione in fase di attivazione)” PassoeTiro.pdf – Scaricato 144 volte – 166 KB

Loading...
Facebook Messenger for Wordpress